Cervix: Il portale del piacere interiore | 09.05.2019

L’incontro, della durata di tre ore, si svolgerà presso lo Spazio nel Tempo, in via Castel Morrone 37, Milano, zona Porta Venezia, dalle 19 alle 22.

Il costo è di € 20 a persona o € 30 a coppia e sarà preceduto da un aperitivo.

La prenotazione è obbligatoria inviando una mail con nomi dei partecipanti a dalprofanoalsacro@gmail.com

 

Il 9 maggio a Milano il mondo delle donne di Nadia Farahani & Giselle Bridger, di Lunaria Institute, incontra l’universo degli uomini con Corrado Bellore, dell’associazione Spazio UOMO per parlare insieme di un tema poco trattato.

Durante questa conferenza tratteremo a più voci il tema della CERVIX ovvero la cervice uterina o collo dell’utero, quel punto di comunicazione tra l’utero e la vagina. Questo punto che per lo più è nominato solo in contesto ginecologico per il pap test e in gravidanza per la sua dilatazione al momento della nascita, in realtà è molto di più che un’area anatomica da tenere sotto controllo per il rischio di virus e tumori.

Dal punto di vista energetico la Cervix è connessa al Cuore attraverso il meridiano suddetto che collega i due punti; dal punto di vista della sessualità cosciente questo luogo diventa il fulcro di un piacere molto più intenso e profondo rispetto quello comunemente associato al piacere sessuale. Arrivare a sperimentare questo tipo di piacere richiede consapevolezza da entrambi i partner, sia da parte dell’energia maschile che da parte dell’energia femminile. Spesso però ci sono molti “strati” che bloccano la sensibilità e il piacere della Cervix poiché essa opera come spugna e filtro di tutti i contenuti di scambio fisico ed emozionale, talvolta diventando ricettacolo di problematiche mediche o delle fantasie sessuali dei partner che l’hanno toccata senza riguardo e attenzione.

Comprenderemo perché per molte donne questo punto interiore dia sensazioni di fastidio o di dolore anziché essere la porta di un piacere superiore e perché è importante svolgere un percorso cosciente per ritornare a viverlo con piacere e rinnovata scoperta di sé. Allo stesso modo comprenderemo quanto è fondamentale il ruolo maschile in ciò che solo apparentemente è un piacere femminile attraverso i vissuti ed esperienze di Corrado in relazione alla propria compagna, mentre Giselle e Nadia racconteranno l’estasi e il grande valore che ha questo tipo di piacere profondo.

Approfondiremo perché è importante conoscere la Cervix e come praticare la pulizia interiore per le donne e come in questa fase è importante il supporto e il contributo del partner maschile. Verranno spiegate anche le condizioni per arrivare a vivere tutto questo.

L’estasi sessuale è una realtà, non una chimera letteraria ed immaginaria o un segreto riservato solo agli eletti, ma un potenziale in ognuna di noi e che le donne e gli uomini possono far esplodere in un’esperienza di intimità profonda e sacra. Questo incontro è quindi dedicato in particolar modo a tutte e tutti coloro che vogliono scoprire un percorso di sessualità cosciente per aprirsi ad una sessualità che è cura di sé oltre che di piacere più intenso.

 

SCARICA IL PDF

Lascia un commento

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto